Crema idratante: come sceglierla?

Crema idratante: come sceglierla?

L’utilizzo giornaliero di una crema idratante è un momento di benessere e di amore verso se stessi, essa effettivamente, dovrebbe far diventare la pelle vellutata e morbida. La crema idratante è un prodotto di bellezza rilevante: grazie alla sua protezione dell’azione aggressiva degli agenti atmosferici e alla salvaguardia dei segni dell’invecchiamento, assicura il grado corretto di idratazione della pelle. La crema idratante aiuta a mantenere l’equilibrio naturale del film idrolipidico superficiale della pelle. La cosa rilevante è sfatare il mito pubblicitario degli effetti istantanei in poche ore, poiché una crema idratante mostra i suoi primi benefici dopo più o meno un paio di settimane di applicazione costante e corretta.

crema idratante

Una buona crema idratante deve produrre un’idratazione duratura, deve poter essere assorbita facilmente, deve stimolare all’autoidratazione, deve garantire una protezione solare minima, deve agire nelle cellule naturalmente piene d’acqua e contribuire alla loro saturazione costante. La scelta del prodotto specifico dipende dalla tipologia di pelle e della parte del corpo che si vuole trattare. Di conseguenza, per scegliere la crema idratante, è necessario conoscere di che tipo è la propria pelle e conoscere gli ingredienti che contengono le creme disponibili sul mercato. La cute, in base all’equilibrio del film idrolipidico e della pellicola protettiva (mix di grassi e acqua), può essere di tre tipologie: cute grassa, cute secca e cute mista. La crema idratante ideale per le pelli grasse deve avere una bassa quantità di oli a favore del contenuto in acqua. Invece, la crema idratante più idonea alle pelli secche deve essere lenitiva, emolliente e ricca di elementi nutrienti e riequilibranti. Una buona crema idratante per le pelli miste è nutritiva ed emolliente per le parti secche ed è sebo normalizzante per le parti impure. Per fare in modo che l’azione della crema sia efficace, è rilevante applicarla in modo costante. Per concludere, bisogna porre attenzione agli elementi che non deve contenere una buona crema idratante: la paraffina, olio minerale sintetizzato chimicamente dal petrolio utilizzato per la sua funzione idratante antidisidratante e i parabeni, prodotti chimici utilizzati per la loro azione conservante e per le loro proprietà antibatteriche e antimicotiche.

Posted in Cura della persona, home and tagged , , , , , .