I benefici anti-stress del walking

I benefici anti-stress del walking

Il termine inglese ” walking” vuol dire camminare: un gesto naturale e spontaneo che tutti siamo capaci di effettuare. Dal punto di vista tecnico è un approfondimento del movimento naturale della camminata. Il walking è una vera a propria pratica sportiva, è un elemento fondamentale del fitness e più di ogni altra cosa viene valorizzata per le sue potenzialità contro lo stress. Negli ultimi tempi, questa attività fisica è stata riscoperta negli Stati Uniti d’America. Per cominciare a mettere in pratica il walking non c’è bisogno di una particolare preparazione articolare e non ci sono controindicazioni e rischi. Il nostro benessere fisico e psicologico risiede nell’equilibrio fra il corpo e la mente. Questa stabilità viene minacciata in modo costante dai ritmi impegnativi della vita quotidiana e spesso e volentieri la maggior parte del nostro lavoro si svolge unicamente a livello mentale. Questo comporta l’esigenza di ricorrere a una pratica motoria per ristabilire il nostro benessere. Il walking è un’attività sportiva che si presta nel migliore dei modi alla realizzazione di questo successo.

walking

  • Si riarmonizza il battito del cuore.
  • Praticare il walking in modo costante migliora l’umore, poiché il nostro organismo libera le serotonine e le endorfine, capaci di ostacolare l’ansia e la depressione.
  • Si regolarizza il respiro.
  • Si scaricano le tensioni muscolari accumulate nei momenti di stress.
  • Si ristabiliscono i valori della pressione, i livelli dei trigliceridi e del colesterolo.
  • Si protegge l’organismo da osteoporosi e artrosi. Effettivamente, uno sforzo costante e moderato stimola la capacità di assimilare il calcio e vi è la formazione di sostanze che formano cartilagini (collagene, elastina).

Coloro che vogliono praticare il walking, devono seguire alcuni accorgimenti rilevanti.

  • Procedere in modo graduale per tappe e per livelli.
  • Prima e dopo la seduta di walking, effettuare qualche esercizio di stretching.
  • Curare la postura.
  • Mangiare cibi ricchi di sodio e di potassio e bere acqua durante e dopo l’allenamento.
  • Indossare abiti comodi e in fibre naturali. 
Posted in home, MONDO and tagged , , , , , , , , , , .