Smartwatch, gli orologi intelligenti

Gli smartwatch sono dispositivi “dotati di intelligenza”, dei computer indossabili che si connettono con gli smartphone per offrire più funzionalità. Sono in grado di svolgere applicazioni di diverso genere come visualizzare email e messaggi ricevuti, fungere da lettore MP3 e connettersi a internet. Alcuni modelli, per di più, contengono fotocamere,  cardiofrequenzimetri integrati per registrare in maniera metodica i nostri abituali allenamenti e sono anche in grado di effettuare telefonate in maniera autonoma.

Vediamo alcuni dei modelli già disponibili sul mercato:


Motorola Moto 360
. È stato il primo smartwatch con Android Wear a display circolare. È flessibile all’ utilizzo delle watch faces data l’assenza della ghiera esterna, è dotato di una sensore di battito cardiaco e di un carica batteria wireless.

smartwatch

Lg G watch R. E’ molto simile ad un vero orologio, ha un’ottima qualità costruttiva, ha uno schermo luminoso, un buon comparto tecnico e una autonomia soddisfacente.
L’unica imperfezione è nella ghiera esterna che può risultare incompatibile con certe watch faces.
smartwatch

Sony Smartwatch 3 SWR50. Possiede GPS integrato e ha un’ottima qualità costruttiva. Purtroppo è assente il sensore di battito cardiaco ed è scomodo il metodo di ricarica poiché è un classico cavo Micro USB.

smartwatch

Samsung Gear S. E’ uno degli smartwatch più completi presenti sul mercato. Riceve chiamate, notifiche e messaggi senza uno smartphone nelle vicinanze, ha un sistema reattivo e fluido, ha un’autonomia superiore alla media e un display con ottimi contrasti. Gli unici due piccoli difetti di questo smartwatch sono il prezzo troppo alto e la compatibilità con soli smartphone Samsung.

smartwatch_4

Posted in home, TECNOLOGIA and tagged , , , , , .